venerdì 11 aprile 2008



Ti dedicherò le note
di un canto nuovo
e saranno le mie mani
che scendono ad incontrare le corde della mia chitarra
e sarà la mia voce che scende ad incontrare il giorno
e saranno le mie labbra che mormorano nella sera
e sarà il mio pensiero, che sale ad incontrare il tuo
Ci incontreremo là dove da un cielo di zaffiro la luce si compone
e precipita sulla terra in mille coriandoli aguzzidove le nuvole riposano la sera
ed anche il vento si placa
stanchi per il viaggio
una mano sopra l'altra
abbandonate....

MAGRA CONSOLAZIONE

....eh si oggi e' una giornata di quelle,
in cui non vedi l'ora che sia finita per poter dire..finalmente....
mi sono aggrappata al lavoro senza fermarmi, per non lasciare libera la mente di pensare
vorrei imprigionare i pensieri che mi fanno soffrire e ancorarli sul fondo del mare...

martedì 8 aprile 2008

B E N V E N U T I

HO CREATO ANCH'IO UN BLOG TUTTO MIO....
VI ASPETTO NUMEROSI...
CON SUGGERIMENTI IDEE E CONSIGLI
Loading...
Loading...